Come illuminare il bagno in 8 passi n.2

Altri consigli per illuminare il bagno:

5. Lampadina

E ‘un classico, ma la disposizione delle lampadine in cornice dello specchio come una sede, sia dal punto di vista pratico e decorativo è una scelta eccellente. Brilla direttamente dallo specchio ed è ideale per dare al nostro bagno un aspetto moderno.

6. Gli specchi che incorporano la luce

V’è una vasta gamma di specchi da bagno che incorporano la luce per illuminare il vostro bagno. Appliques di solito hanno uno o due slot.
A seconda delle dimensioni dello specchio, saranno posizionati orizzontalmente o verticalmente.
Negli specchi che incorporano luce, è opportuno considerare la larghezza della stessa, specialmente se l’illuminazione è fornita da lampadine fluorescenti, e se supera una certa misura, richiede inoltre di includere due lampade.

7. alcove

Se quello che state cercando è un’illuminazione sottile in cui la sorgente di luce non ha alcun ruolo la soluzione può essere un’installazione attraverso un buco nel muro. Ci saranno emanare luce, in modo da poter fare sugli scaffali e altri fori nei muri con quello che senza dubbio è uno dei modi migliori per ottenere un ambiente rilassante.

8. La luce sotto la doccia

La doccia richiede anche l’illuminazione perfetta, ma per motivi di sicurezza, è necessario utilizzare lampade resistenti al vapore, acqua e umidità dalla doccia. Per questo motivo, è preferibile posizionare le luci e installare alimentazione a bassa tensione, per quanto possibile lontano dalla doccia.

Lascia un commento