Come arredare il bagno

L’arredamento bagno moderno è una scelta esteticamente accattivante ma anche funzionale, adatta a stanze dalle diverse metrature e strutture. Ecco tutti i consigli per l’arredo del bagno contemporaneo.

L’arredamento per il bagno moderno

L’arredamento bagno moderno è nato per rispondere alle più diverse esigenze dell’utenza, permettendo la massima personalizzazione e versatilità grazie ad elementi componibili ed adattabili. Non solo, le forme minimali e geometriche, i rivestimenti e le nuance sono studiate per durare nel tempo e per resistere ai repentini cambi di tendenze. I mobili must have dell’arredamento bagno moderno comprendono sono il lavabo, i sanitari ed i rivestimenti. I sanitari secondo i consigli per l’arredo del bagno dati dai progettisti più famosi, sono sospesi, dalle forme minimali tondeggianti o squadrate, di ceramica bianca o in materiali all’avanguardia resistenti e anche dal finish opaco o colorato. I mobili lavabo sono sospesi o da appoggio con bacili semplici ed essenziali in ceramica, in materiali naturali e scenografici, in cristallo o vetro.

I punti di forza del bagno moderno

I punti di forza del bagno moderno sono davvero molti e proprio per questo rappresenta lo stile preferito dai clienti e dagli interior designer. I migliori di questi ultimi danno inoltre consigli per l’arredo del bagno sempre più vicini alle reali esigenze del cliente, cercando di unire l’aspetto estetico a quello funzionale. L’arredamento bagno moderno risponde proprio a questi criteri: bellezza, praticità, durevolezza, componibilità e massima personalizzazione, aspetti fondamentali per un ambiente davvero unico e cucito su misura del cliente stesso. Anche i materiali scelti per la realizzazione dei sanitari, dei rivestimenti e di tutti i complementi d’arredo sono di ultima generazione, studiati appositamente per durare nel tempo, per resistere all’umidità e agli sbalzi termici, ai graffi e all’usura.

Accessori, colori e rivestimenti

I bagni contemporanei sono molto apprezzati e versatili anche per i colori, i rivestimenti e gli accessori proposti dai grandi brand e realizzati da designer competenti e all’avanguardia che danno anche consigli per l’arredamento del bagno sulle riviste di settore. L’arredamento bagno moderno è caratterizzato da tonalità neutre e che difficilmente stancano, facili da abbinare anche ad accessori vivaci ed eclettici. Tra queste nuance spiccano le sfumature dei grigi e dei marroni, i beige, il raffinato tortora e gli intramontabili black&white. Anche i rivestimenti saranno da scegliere in colori evergreen e neutri sempre secondo i consigli per l’arredo del bagno dei migliori progettisti. Per rivestimenti si intendono le pavimentazioni e il trattamento delle pareti che possono essere tinteggiate con vernici specifiche oppure piastrellate, trattate con la resina, stuccate o decorate con tappezzeria apposita.

Lascia un commento