Un arredo bagno in urban style si rifà alle atmosfere tipiche metropolitane americane ed è perfetto in un monolocale in pieno centro usato come pied-à-terre. Chi lavora in città ma preferisce vivere in periferia perché ama la tranquillità, può acquistare o affittare un bilocale da arredare in stile urbano. Questo stile particolare trova la sua massima espressione nell’utilizzo di materiali grezzi e moderni, con colori variabili dal nero alle diverse sfumature di grigio. Le forme sono geometriche, lineari, scolpite, e fanno ampio uso di elementi altamente innovativi e tecnologici. Per rendere il bagno ancora più particolare, si può usare della carta da parati idrorepellente con dei disegni a tono; in commercio se ne trovano di tutti i tipi adatti alle persone più esigenti che vogliono personalizzare la casa.

Un arredo bagno urban style di classe utilizza anche accessori contrastanti, abbinando pezzi vintage ad oggetti ultramoderni in modo da creare un’atmosfera speciale. Il rivestimento del muro, oltreché essere in carta da parati idrorepellente, può essere fatto con le classiche mattonelle in gres porcellanato, piccole, dai colori sfumati e in tono con mobili e sanitari. Un aspetto molto importante di questo stile sono le manopole dei sanitari, che devono essere rigorosamente in acciaio lucido, lineari ed essenziali. Il lavandino dovrebbe essere quadrato e sospeso, con il tubo di scarico appena visibile e magari un mobile appeso sotto dove mettere asciugamani e saponi. Il gabinetto ultramoderno va appeso alla parete, senza niente altro di visibile, e lo scarico deve essere elettronico a sfioramento. Come contrasto, tra tutta questa modernità si possono aggiungere pezzi di legno grezzo o pietra per appoggiare gli oggetti; ad esempio il classico mobiletto d’appoggio può essere un ciocco di legno naturale che riscalderà l’atmosfera.

Piuttosto che orientarsi verso una soluzione già pronta è meglio guardarsi intorno. Il pavimento del bagno in stile urbano dovrebbe essere in legno, o almeno in listelli di legno applicati idrorepellenti, per coloro che temono che l’umidità possa creare danni; ci sono in commercio materiali studiati appositamente per rivestire i bagni anche sul pavimento. Gli accessori immancabili saranno il radiatore, che fungerà anche da porta asciugamani e sarà, se lo spazio lo consente, regolabile e spostabile dalla parete. In un bagno urban style è preferibile una doccia ultra tecnologica, magari dotata di idromassaggio interno, dal vetro trasparente e una luce regolabile per beneficiare della cromoterapia. Chi se lo può permettere, al posto della doccia può installare un bagno turco oppure una vasca idromassaggio, che renderà l’arredo bagno talmente elegante e comodo che non si vorrà più uscire.