In un bagno ideale il benessere è di casa e oggi il mercato offre davvero tante soluzioni per sentirsi bene e in forma. Ecco ad esempio la cromoterapia da inserire nel soffione doccia.

La cromoterapia è una terapia cheaiuta il corpo e la mente a ritrovare l’equilibrio sfruttando le varie tonalità dei colori, che come si sa possono anche influenzare l’umore e addirittura migliorare alcune patologie.

A ogni colore secondo la cromoterapia viene associato uno stato d’animo.

I colori caldi sono abbinati a energia e positività.
Il rosso e il centro della vitalità, l’energia e le passioni .
L’arancione è un colore positivo e dell’ottimismo; e aiuta a combattere la depressione. Il giallo è abbinato al sole, e alla sfera positiva .
I colori freddi sono invece più rilassanti e fanno immergersi nella riflessione e ’introspezione : il verde è colore della natura per eccellenza e simbolo di armonia; il blu esprime calma e tranquillità, il viola la creatività.

La cromoterapia è praticata nelle migliori SPA ma le sue origini sono antiche infatti già gli antichi egizi, i romani e i greci praticavano l’elioterapia, l’esposizione alla luce solare diretta come fonte di benessere e positività, mentre la medicina ayurvedica indiana ha sempre tenuto conto dei colori come parte integrante dell’equilibrio dei chakra,che sono i centri di energia associati alle principali ghiandole del nostro corpo.

Oggi si può quindi avere una doccia idromassaggio con cromoterapia anche in casa per un benessere totale a portata di mano.
La doccia con cromoterapia ha anche il nome di doccia emozionale per questo motivo.

In questo modo oggi il bagno diventa un vero luogo di relax, che unisce all’acqua il colore che si preferisce a seconda del porprio stato d’animo per una rigenerazione completa.