arredo-bagno-07_317_476Stile rustico o moderno dal fascino senza tempo.
Arredare ogni stanza della casa è sicuramente un momento emozionante e creativo per chiunque. Ma solo alcuni si cimentano in un’impresa ancora più fantasiosa ed esaltante: la realizzazione di un bagno in muratura. Ovviamente non è semplice come bere un bicchiere d’acqua ma oggi, con alcune conoscenze base e grazie all’aiuto di tutorial on-line e al supporto dei negozi specializzati nel fai da te, è possibile realizzare in proprio un bagno in muratura dallo stile rustico, moderno o classico, in ogni modo raffinato, con il suo fascino senza tempo e sempre attuale.
Prima di buttarsi nella sua realizzazione è sempre meglio avere un progetto ben definito del bagno, degli spazi da riempire, delle zone da separare e soprattutto tenere in considerazione il budget a disposizione prima di lanciarsi in progetti che richiedono manualità, abilità tecniche e conoscenze dei materiali da utilizzare, come la malta per i muretti o il collante per le piastrelle. Non devono mancare gli attrezzi giusti, come una livella a bolla d’aria e il filo di piombo per essere precisi nel posizionare i vari elementi e il metro per prendere le giuste misure. Se volete una tra le vasche per anziani basta avere le misure e installarla.
Una volta stabilito e disegnato il progetto del bagno, con i suoi ripiani e gli spazi per i sanitari, si decide quale stile realizzare, rustico, moderno o classico, tutto è possibile basta scegliere piastrelle, materiali e sanitari in linea con lo stile scelto, prestando molta cura nelle decorazioni delle maioliche perché queste faranno decisamente la differenza.
Dunque la scelta ricadrà su un lavabo in pietra per uno stile rustico e piastrelle dai colori caldi e naturali, mentre si darà la preferenza alla rubinetteria lineare, colori chiari e sanitari in stile moderno per dare un tocco di contemporaneità al bagno anche con le docce idromassaggio.
Attenzione poi alla scelta dei complementi d’arredo quali tappeti, copriwater, mobili, specchi e luci: questi sono ancora più importanti perché oltre a valorizzare lo stile scelto, hanno il compito di dare un tocco in più, nella ricercatezza e nell’eleganza, alla stanza da bagno. Affidarsi ai negozi d’arredo, come Ikea e del fai da te come Leroy Merlin, aiuta moltissimo nella giusta scelta dei complementi d’arredo e soprattutto permette di rimanere entro il budget a disposizione.